Home | Elenco iscritti | Elenco scuole | Aggiornamento | Supervisione | Eventi | Come iscriversi | News | Rassegna stampa

Vai alla home page
Oggi è lunedì 24 giugno 2024

   .: Come iscriversi
   .: Attestato ex Legge 4/2013
   .: Esami
   .: Assicurazione
   .: Codice deontologico
 
   .: Cerca un counselor
   .: Informazioni utili
   .: Linee guida
   .: Sportello utente
   .: Definizione di counseling
 
   .: Enti di formazione
   .: Corsi triennali
   .: Specializzazioni
   .: Aggiornamenti
   .: Aggiornamenti on line
 
   .: Chi siamo
   .: Cosa facciamo
   .: Gruppo dirigente
   .: Recapiti e contatti
   .: Coordinate bancarie

Counseling Day 2023


 
E siamo a due! Questa è la seconda volta che un Tribunale italiano pronuncia in via definitiva una sentenza di assoluzione con formula piena nei confronti di due counselor imputati di esercizio abusivo della professione di psicologo.

Questa è la seconda volta che un Giudice, nel motivare una sentenza, ribadisce che l'esercizio del counseling è libero e non sottoposto ad alcun vincolo.

Questa è la seconda volta che un Tribunale rigetta le pretese riserve professionali avanzate da un Ordine degli psicologi che, in realtà, nascondono solo istanze corporative e tentativi di imbrigliare il mercato.

Questa è la seconda volta che un Tribunale rigetta la tesi dell'Ordine secondo la quale il counseling non sarebbe altro che consulenza psicologica camuffata attraverso l'adozione di una dicitura straniera.

Scarica l'articolo (pdf).

titolo: Il counseling non è abuso di professione psicologica: sentenza definitiva del Tribunale di Lucca
autore/curatore: Tommaso Valleri
fonte: Il Giornale delle Partite IVA
data di pubblicazione: 01/10/2011
tags: esercizio abusivo, counseling, psicologia, sentenza, tribunale, lucca

Home | Privacy | Note legali | Sportello utente | Contatti | Partnership | RSS

© 2009-2024 AssoCounseling. Codice fiscale 97532290158. Tutti i diritti riservati.