Home | Elenco iscritti | Elenco scuole | Aggiornamento | Supervisione | Eventi | Come iscriversi | News | Rassegna stampa

Vai alla home page
Oggi è domenica 8 dicembre 2019

   .: Come iscriversi
   .: Esami
   .: Assicurazione
   .: Definizione di counseling
 
   .: Cerca un socio
   .: Informazioni utili
   .: Linee guida
   .: Sportello utente
 
   .: Elenco scuole
   .: Corsi triennali
   .: Corsi di specializzazione
   .: Corsi di aggiornamento
 
   .: Chi siamo
   .: Cosa facciamo
   .: Gruppo dirigente
   .: Recapiti e contatti

Gli eventi di AssoCounseling


 
Emozioni e vita quotidiana

Le emozioni ci guidano nell' affrontare situazioni e compiti troppo difficili e importanti perché possano essere affidati al solo intelletto. Ogni emozione ci predispone all' azione. La paura ad esempio predispone alla fuga mentre la rabbia è un avvertimento per l' interlocutore. La gioia è un piacevole modo di stare bene e coinvolgere gli altri in quello che proviamo. E così via. Quando compaiono le emozioni, l' intelligenza o il QI, possono non essere di alcun aiuto. La parola emozione deriva da latino E-MOVERE, ovvero: tendenza ad agire.

Possiamo quindi parlare di due menti: una che pensa, l'altra che sente. E' la differenza tra cuore e mente, oppure tra razionale ed emotivo.

Le emozioni sono una reazione psico-fisica e comportamentale ad un evento, essenzialmente sono impulsi ad agire, per gestire in tempo reale le emergenze della vita. Sono una forma di comunicazione, per noi stessi e per gli altri, che fa capire cosa effettivamente vogliamo e quali sono i nostri traguardi e i nostri obiettivi in quel dato frangente.

Oltre alla componente emotiva si associa anche quella fisica attraverso la secrezione degli ormoni dello stress o del benessere (catecolamine, cortisolo, endorfine).

Metacognizione è la consapevolezza dei propri processi di pensiero, metaemozione, invece, è la consapevolezza delle proprie emozioni, ed entrambe derivano dall' attivazione delle neo-corteccia: riconoscere un proprio stato d' animo negativo o positivo, significa voler arrivare alla capacità di liberarsene o di mantenerlo.

La consapevolezza delle proprie emozioni è la via per capire se stessi e gli altri.

Conduttori
Alberto Dea, Medico, Trainer Counselor
Rita Sommacal, Professional Counselor


Home | Privacy | Note legali | Sportello utente | Contatti | Partnership | RSS

© 2009-2019 AssoCounseling. Codice fiscale 97532290158. Tutti i diritti riservati.