Home | Elenco iscritti | Elenco scuole | Aggiornamento | Supervisione | Eventi | Come iscriversi | News | Rassegna stampa

Vai alla home page
Oggi è lunedì 14 giugno 2021

   .: Come iscriversi
   .: Attestato ex Legge 4/2013
   .: Esami
   .: Assicurazione
   .: Codice deontologico
 
   .: Cerca un counselor
   .: Informazioni utili
   .: Linee guida
   .: Sportello utente
   .: Definizione di counseling
 
   .: Enti di formazione
   .: Corsi triennali
   .: Specializzazioni
   .: Aggiornamenti
   .: Aggiornamenti on line
 
   .: Chi siamo
   .: Cosa facciamo
   .: Gruppo dirigente
   .: Recapiti e contatti
   .: Coordinate bancarie

Gli eventi di AssoCounseling


 
Buongiono, mi chiamo Angela e sono una studentessa al terzo anno di un corso di counseling accreditato dalla Vs. associazione. Dopo un confronto con la scuola mi è stato consigliato di chiedere a voi come poter far riconosce il mio titolo di counselor all'estero, e più precisamente a Londra dove ho intenzione di trasferirmi dall'anno nuovo. Vi ringrazio per l'attenzione

Salve Angela, non credo che il titolo italiano di counselor sia riconosciuto facilmente in Inghilterra. Questo perché in UK il counseling è considerato quasi al pari della psicoterapia, e comunque è considerato una terapia, e si richiedono diverse ore di formazione e di lavoro per essere accreditati professionalmente come counsellor. In Italia il counseling è (a causa del sistema italiano) una versione light ed un po' edulcorata di quello inglese, irlandese, americano, australiano, etc.; anche se con il tempo ci si avvicinerà, io credo.

In Inghilterra dunque vige attualmente il sistema accreditatorio. Senza accreditamento (o senza aver iniziato un percorso di accreditamento) è molto difficile lavorare, a meno che non si operi volontariamente o in charities (che comunque chiedono sempre più anch'esse tale accreditamento).

Per essere accreditati occorre aver svolto un corso accreditato ad esempio dalla BACP o dall'UKCP, le due associazioni principali (ce ne sono anche altre, ma di qualità minore), e poi occorre iniziare a lavorare, anche come volontari, e iniziare il percorso di accreditamento con una di queste due associazioni. Ciò richiede: lo svolgimento di un certo numero di ore di lavoro diretto sul campo, come counselor, con una supervisione costante e certificata, la presentazione di almeno 2 case studies, etc.

Datori di lavoro pubblici e privati accettano anche professionisti che non hanno ancora il pieno accreditamento, ma che però siano già inseriti nel processo (quasi sempre con BACP o UKCP).

Io ti consiglierei di fare così:
  1. Tradurre in inglese il programma del tuo corso di counseling (compreso il dploma) specificando le ore fatte e le varie attività (teoria, supervisione, tirocinio, etc.);
  2. Consultare il sito web della BACP e vedere quali sono i corsi da loro accreditati a Londra;
  3. Contattare una/due delle scuole che gestiscono corsi accreditati e presentare loro la tua documentazione per chiedere come valutano la tua formazione e cosa eventualmente ti manca dal punto di vista formativo (o di tirocinio: una delle cose difficili da fare in Italia è proprio il tirocinio, che spesso viene svolto in modo poco professionalizzante).
Una volta avuta la risposta potrai:
  • nel caso tu soddisfi pienamente i requisiti, cercare qualche ente charity (il nostro no-profit) dove svolgere una pratica supervisionata e, svolte le ore minime indicate dalla BACP, iniziare poi il percorso di accreditamento con BACP;
  • nel caso ti manchi qualcosa, valutare se vale la pena iscriverti ad un corso per colmare le eventuali lacune.
Good luck and enjoy yourself in the swinging London!

Giovanni Turra

Disclaimer: le informazioni contenute rappresentano le conoscenze attuali circa l'oggetto delle domande alla data della pubblicazione del documento (09/11/2010). Non viene garantito che quanto qui indicato possa valere od essere accurato dopo la data di pubblicazione.

titolo: Riconoscimento del titolo di counselor in Inghilterra
curatore: Giovanni Turra
data di pubblicazione: 09/11/2010
tags: counseling, riconoscimento, inghilterra, uk, giovanni turra, bacp, ukcp

Home | Privacy | Note legali | Sportello utente | Contatti | Partnership | RSS

© 2009-2021 AssoCounseling. Codice fiscale 97532290158. Tutti i diritti riservati.