Home | Elenco iscritti | Elenco scuole | Aggiornamento | Supervisione | Eventi | Come iscriversi | News | Rassegna stampa

Vai alla home page
Oggi è martedì 28 maggio 2024

   .: Come iscriversi
   .: Attestato ex Legge 4/2013
   .: Esami
   .: Assicurazione
   .: Codice deontologico
 
   .: Cerca un counselor
   .: Informazioni utili
   .: Linee guida
   .: Sportello utente
   .: Definizione di counseling
 
   .: Enti di formazione
   .: Corsi triennali
   .: Specializzazioni
   .: Aggiornamenti
   .: Aggiornamenti on line
 
   .: Chi siamo
   .: Cosa facciamo
   .: Gruppo dirigente
   .: Recapiti e contatti
   .: Coordinate bancarie

Counseling Day 2023


 
Abbiamo pubblicato questo pomeriggio una interessante sentenza del Tribunale di Firenze (I sezione civile) dello scorso aprile dove, all'interno di una causa di separazione con presenza di figli minori, il Giudice dispone un intervento di counseling alla coppia genitoriale. Riteniamo questo un passo importante verso il riconoscimento del nostro lavoro. Siamo infatti dell'idea che il riconoscimento del counseling debba avvenire non solo atraverso un intervento legislativo (principio di autorità), ma anche attraverso tutta una serie di riconoscimenti che provengono direttamente dalla società (principio di autorevolezza). Invito tutti i soci a prendere visione della sentenza (in documentazione professionale).

titolo: Counseling: una sentenza interessante
autore/curatore: Tommaso Valleri
fonte: AssoCounseling
data di pubblicazione: 20/11/2009

Home | Privacy | Note legali | Sportello utente | Contatti | Partnership | RSS

© 2009-2024 AssoCounseling. Codice fiscale 97532290158. Tutti i diritti riservati.