Home | Elenco iscritti | Elenco scuole | Aggiornamento | Supervisione | Eventi | Come iscriversi | News | Rassegna stampa

Vai alla home page
Oggi è sabato 23 novembre 2019

   .: Come iscriversi
   .: Esami
   .: Assicurazione
   .: Definizione di counseling
 
   .: Cerca un socio
   .: Informazioni utili
   .: Linee guida
   .: Sportello utente
 
   .: Elenco scuole
   .: Corsi triennali
   .: Corsi di specializzazione
   .: Corsi di aggiornamento
 
   .: Chi siamo
   .: Cosa facciamo
   .: Gruppo dirigente
   .: Recapiti e contatti

Gli eventi di AssoCounseling


 
Oltre 3500 messaggi di protesta hanno investito l'account twitter del presidente del Consiglio per chiedere una soluzione al clamoroso autogol del governo sulle partite Iva. La storia per tweet, immagini, post. I nuovi poveri sono gli autonomi a partita Iva. Niente malattia, niente maternità, niente ferie, niente cassa integrazione né reddito di base. E niente 80 euro. In compenso il governo 2.0 di renzi ha triplicato le tasse alle partite Iva, ai freelance e ai lavoratori parasubordinati iscritti alla fgestione separata dell'Inps. Non solo: la legge di stabilità da lui approvata ha dato via libera all'aumehnto di ben tre punti dell'aliquota previdenziale della gestione separata, quella dove sono iscritti 1.800 milioni tra autonomi e parasubordinati. Un disastro sociale, dettato dalla nemmeno troppo segreta ossessione del suo governo: precarizzare il lavoro dipendente, mantenendolo sempre sulla graticola. E nell'esclusione dalla cittadinanza sociale tutte le forme del lavoro indipendenti. Qui sotto la cronaca degli ultimi, incredibili, mesi. I mesi in cui Renzi ha ucciso le partite Iva, mentre ne elogiava la loro funzione "innovatrice", "moderna" e "giovane".

titolo: Quando l’arbitro Renzi fa autogol i freelance si rivoltano
autore/curatore: Roberto Ciccarelli
fonte: Il Manifesto
data di pubblicazione: 28/01/2015
tags: partite iva, gestione separa inps

Home | Privacy | Note legali | Sportello utente | Contatti | Partnership | RSS

© 2009-2019 AssoCounseling. Codice fiscale 97532290158. Tutti i diritti riservati.