Vai alla home page
Oggi è lunedì 24 giugno 2024

Counseling ecopsicologico
Sala Cellini - ore 10.00
Conduce: Marcella Danon


Il contatto diretto con l'ambiente naturale stimola la relazione con le parti meno addomesticate e conosciute di noi stessi, spesso le più vitali, indispensabili per realizzare appieno la nostra identità. Questa è già una prima buona ragione per spostare all’esterno i nostro setting, ma il Counseling Ecopsicologico non si limita a questo. Sposando la rivoluzionaria “visione ecocentrica”, promossa dall’Ecopsicologia – che riconosce il profondo e inscindibile legame tra noi e il mondo di cui siamo parte – questa specializzazione arricchisce la tradizionale pratica del Counseling con un invito a guardare non solo dentro, ma anche fuori, a non occuparsi solo della propria crescita e realizzazione, ma anche del proprio contributo nel mondo e del proprio impegno nei confronti della vita.

In pratica, si traduce in percorsi di autoconoscenza che rivelano territori sempre più ampi da poter chiamare "Io", sino ad accompagnare nel riconoscere la propria identità planetaria, che avvicina e accomuna a tutti gli esseri che condividono l'avventura terrestre.

La natura è così, prima di tutto, l’ambiente ottimale in cui conoscere meglio chi siamo; poi è co-counselor, agente attiva per favorire la crescita personale attraverso occasioni inusuali di relazione, reframing e ampliamento dei limiti percettivi; e infine è punto di partenza e di arrivo verso l’esperienza dell’empatia e della compartecipazione.

© 2009-2024 AssoCounseling. Codice fiscale 97532290158. Tutti i diritti riservati.
Home page | Privacy | Note legali | Sportello utente | Contatti | Partnership | Privacy