Home | Elenco iscritti | Elenco scuole | Aggiornamento | Supervisione | Eventi | Come iscriversi | News | Rassegna stampa

Vai alla home page
Oggi è lunedì 21 ottobre 2019

   .: Come iscriversi
   .: Esami
   .: Assicurazione
   .: Definizione di counseling
 
   .: Cerca un socio
   .: Informazioni utili
   .: Linee guida
   .: Sportello utente
 
   .: Elenco scuole
   .: Cerca un corso
   .: Promuovi un corso
   .: Formazione continua
 
   .: Chi siamo
   .: Cosa facciamo
   .: Gruppo dirigente
   .: Recapiti e contatti

Gli eventi di AssoCounseling


 
L'abuso ed il maltrattamento nei confronti dei minori, sono reati commessi in privato, mai pubblici. Non sono come un furto o una rapina. Mancano i testimoni. L’unico testimone è la stessa vittima, il bambino stesso, spesso troppo piccolo anche per riuscire a testimoniare quanto ha vissuto. La testimonianza crea sempre uno stato emozionale particolare che però è maggiore nel caso del minore: la capacità di raccontare di un bambino non è la stessa di quella degli adulti. Il minore si viene a trovare in una situazione di svantaggio non essendo in grado di prevedere appieno le conseguenze della sua deposizione, mentre un adulto è maggiormente in grado di articolare il racconto per gli scopi che si prefigge. Le testimonianze dei minori, dunque, devono essere valutate alla luce delle loro capacità comunicative. Devono essere gli adulti, ad adeguarsi a loro, a capire. Questa condizione, se opportunamente utilizzata, può portare ad avere dal bambino una testimonianza, in alcuni casi più attendibile di quella di un adulto.

Obiettivi
Far acquisire competenze che consentano di migliorare, direttamente sul campo, le condizioni nelle quali il bambino testimonia, le modalità di raccogliere la deposizione e di valutarla, al fine di massimizzare l'accuratezza e la completezza del racconto.

Destinatari
Avvocati, forze dell’ordine, psicologi, medici, insegnanti, educatori, assistenti sociali, criminologi, counselor, assistenti alle audizioni giudiziarie. Laureati e laureandi in Psicologia, laureati in Giurisprudenza, studenti universitari laureandi in discipline socio-umanistiche.

L'evento è organizzato dal 'Centro Studi di Criminologia e Osservatorio sul disagio giovanile' del Centro di Promozione Culturale Týrris ONLUS di Viterbo in collaborazione con la Camera Penale di Viterbo.

titolo: L'ascolto del minore: la testimonianza e la valutazione clinica giudiziaria nei casi di maltrattamento e di abuso
tipologia: Convegno
quando: 12/12/2009
dove: Viterbo
organizzatore: Týrris ONLUS
prenotazioni: http://www.criminologi.com
info: evento patrocinato da AssoCounseling


Home | Privacy | Note legali | Sportello utente | Contatti | Partnership | RSS

© 2009-2019 AssoCounseling. Codice fiscale 97532290158. Tutti i diritti riservati.