Home | Elenco iscritti | Elenco scuole | Aggiornamento | Supervisione | Eventi | Come iscriversi | News | Rassegna stampa

Vai alla home page
Oggi è martedì 7 dicembre 2021

   .: Come iscriversi
   .: Attestato ex Legge 4/2013
   .: Esami
   .: Assicurazione
   .: Codice deontologico
 
   .: Cerca un counselor
   .: Informazioni utili
   .: Linee guida
   .: Sportello utente
   .: Definizione di counseling
 
   .: Enti di formazione
   .: Corsi triennali
   .: Specializzazioni
   .: Aggiornamenti
   .: Aggiornamenti on line
 
   .: Chi siamo
   .: Cosa facciamo
   .: Gruppo dirigente
   .: Recapiti e contatti
   .: Coordinate bancarie

Gli eventi di AssoCounseling


 
Ciclo di 4 incontri aperti a tutti su argomenti di tipo sociale inerenti al disagio e alla sofferenza della modernità. Il Centro d' Ascolto e Orientamento Psicoanalitico si occupa da oltre vent'anni del disagio mentale e del malessere psichico e relazionale. Per essere più precisi il Centro di Ascolto forma counselors ad Orientamento Psicoanalitico che siano in grado di aiutare, ascoltandole, persone in stato di sofferenza e di difficoltà per ragioni legate spesso al loro modo di relazionarsi agli altri.

I counselors che si formano presso il Centro di Ascolto non confondono l'aiuto che possono dare agli altri con il ruolo terapeutico proprio di psicologi e psicoterapeuti. Non hanno nemmeno la pretesa di proporre verità o illusioni di facili soluzioni del disagio. Sanno però che la loro competenza ad ascoltare il disagio dell'altro li fa diventare validi operatori delle relazioni di aiuto e dunque capaci di esserci nell'ascoltare l'altro e nel fargli recuperare la padronanza e la responsabilità di se stesso. I quattro incontri previsti dal progetto e condotti da quattro counselors vogliono essere un'occasione per presentare l'orientamento psicoanalitico di cui i counselors si fanno portavoce ma anche vogliono creare un'occasione di confronto e di discussione fra tutti i partecipanti.

Destinatari: chiunque abbia interesse per gli argomenti proposti e curiosità nei confronti del counseling ad orientamento psicoanalitico.
Modalità di svolgimento degli incontri: gli incontri prevedono una conversazione frontale ad opera del conduttore e il successivo dibattito da parte dei partecipanti.
Finalità degli incontri: gli incontri si propongono di creare uno spazio di riflessione sulle tematiche proposte e di presentare ai partecipanti l'orientamento psicoanalitico nella sua utilizzazione all'interno del counseling e all'interno della dinamica dell'aiuto.
Obiettivo: il secondo obiettivo ma di uguale importanza degli incontri è la creazione di uno spazio di ascolto gestito gratuitamente da i counselors con sede in Via Trieste n 16 rivolto a chiunque presenti difficoltà relazionali e senta l'esigenza di essere ascoltato da un counselor ad orientamento psicoanalitico al fine di chiarificare la propria confusione e la propria domanda di aiuto.

I quattro incontri avranno cadenza settimanale, in orario serale (21-23) e avranno la seguente calendarizzazione:
- Martedì 10 novembre 2015: "Cosa vuol dire ascoltare?" conduttore Valentina Augello counselor
- Martedì 17 novembre 2015: "Il dolore è più sopportabile se si racconta a qualcuno" conduttore Irene Galli counselor
- Martedì 24 novembre 2015: "La creatività per trasformare il disagio in crescita" conduttore Romina Breschi counselor
- Martedì 1 dicembre 2015: "La solitudine del singolo e la condivisione dei problemi" conduttore Tommaso Fiorenza counselor.

Gli incontri si terranno presso la sede del Centro di Firenze in via Triste n. 16. per maggiori informazioni e iscrizioni visita il sito web centropsicoanalitico.it

titolo: Come fa bene parlare: ciclo di quattro incontri pubblici
tipologia: Conferenza
quando: 10/11/2015
dove: Firenze
organizzatore: Centro di Ascolto e Orientamento Psicoanalitico
prenotazioni: http://www.centropsicoanalitico.it
info: evento patrocinato da AssoCounseling


Home | Privacy | Note legali | Sportello utente | Contatti | Partnership | RSS

© 2009-2021 AssoCounseling. Codice fiscale 97532290158. Tutti i diritti riservati.