Home | Elenco iscritti | Elenco scuole | Aggiornamento | Supervisione | Eventi | Iscrizione | Esame di iscrizione | News | Rassegna stampa

Vai alla home page
Oggi è martedì 19 marzo 2019

   .: Iscrizione
   .: Esami
   .: Assicurazione
   .: Definizione di counseling
 
   .: Cerca un socio
   .: Informazioni utili
   .: Linee guida
   .: Sportello utente
 
   .: Elenco scuole
   .: Cerca un corso
   .: Promuovi un corso
   .: Formazione continua
 
   .: Chi siamo
   .: Cosa facciamo
   .: Gruppo dirigente
   .: Recapiti e contatti

Gli eventi di AssoCounseling


 
Il punto della situazioneIn questo periodo la posizione dell'Ordine degli psicologi contro noi counselor ed anche contro alcuni psicologi docenti di scuole, si sta acuendo. Le posizioni espresse sulla carta stampata e sui social network tendono a screditare la figura professionale del counselor, definito un abusivo se non, addirittura, un soggetto pericoloso per la salute pubblica.

Come pensiamo abbiate potuto notare, il Consiglio di Presidenza Nazionale è in questo periodo molto impegnato su vari fronti: Uni, Colap, Federcounseling, Ministero dello Sviluppo Economico e Ministero della Salute.

Abbiamo lavorato molto per poter riunire il maggior numero di associazioni di counseling ed uscire, ad esempio, con un comunicato congiunto che ha visto la firma di molte associazioni professionali. Dopo anni di divisioni e fratture, il comune interesse ovvero la tutela del counseling ha fatto sì che ci riuniamo costantemente intorno ad un tavolo, grazie al Colap, per poter stabilire strategie condivise ed assumere posizioni maggiormente incisive e rappresentative.

La presenza delle varie associazioni di counseling al tavolo Uni (presenza finalizzata alla stesura di una norma tecnica sul counseling) - altra situazione molto delicata data la posizione dichiaratamente contraria dell'Ordine degli psicologi - è una prova dello sforzo continuo di riunire menti e posizioni per andare verso un comune obiettivo. Il 20 gennaio 2014 ci sarà a Milano, presso la sede di Uni, l'ultimo tavolo formale e saremo in grado di darvi, dopo tale data, aggiornamenti in proposito.

Siamo stati i primi a presentare la domanda di accreditamento al Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) ai sensi della L. 4/2013. Il Ministero ci ha dato il suo assenso, ma ha richiesto un parere al Ministero della Salute, questo perché l'Ordine degli psicologi, il cui pesidente è membro di diritto del Consiglio Superiore di Sanità, ha fatto pressioni in tal senso. In questo momento, quindi, tutte le domande di iscrizione al MISE presentate dalle associazioni di categoria di counseling, sono ferme al ministero della Salute in attesa di un parere.

In questi ultimi giorni abbiamo varato le norme redazionali che porteranno alla pubblicazione del primo numero, il prossimo anno in occasione del convegno nazionale, della nostra Rivista Italiana di Counseling. Stiamo inoltre lavorando all'attivazione di un blog che si andrà a sommare al sito web e alla pagina di Facebook e Twitter, così da consolidare ulteriormente la nostra presenza on line. Contestualmente abbiamo attivato il nostro Ufficio stampa, poiché c'è la necessità di diffondere in maniera uniforme una informazione esatta, puntuale e corretta sul counseling e sulle attività dell'associazione.

Tra dicembre e gennaio ci saranno inoltre le elezioni per i rinnovi dei consigli regionali dell'Ordine degli psicologi. Anche qui occorrerà capire i nuovi equilibri interni all'Ordine come andranno strutturandosi: infatti tra il sindacato e alcune sigle della psicologia libero professionale vi sono, sul counseling, posizioni diverse.

Nei primi giorni del prossimo anno questo Consiglio lavorerà, di concerto con il Notaio, alla strutturazione dei regolamenti necessari per l'organizzazione della prossima Assemblea nazionale del 5-6 aprile 2014, Assemblea che vedrà il rinnovo di tutte le cariche sociali. Occorrerà lavorare sulle regole, sulle modalità di presentazione delle liste, delle candidature e sulle modalità di voto.

Capite quindi che il momento è molto caldo, ma vi garantiamo il nostro massimo impegno nel portare avanti tutti questi temi, avendo come unico obiettivo il futuro della nostra professione.

Ne approfittiamo per una nota di servizio: gli uffici di AssoCounseling rimarranno chiusi da lunedì 23 dicembre a lunedì 6 gennaio compresi.

Auguriamo a tutti serene feste e un nuovo anno all'insegna del cambiamento.

Un caro saluto

Il Consiglio di Presidenza Nazionale

titolo: Il punto della situazione
autore/curatore: Consiglio di Presidenza Nazionale
fonte: AssoCounseling
data di pubblicazione: 21/12/2013
tags: counseling, mise, cola, uni, legge 4/2013, ordine degli psicologi

Home | Privacy | Note legali | Sportello utente | Contatti | Partnership | RSS

© 2009-2019 AssoCounseling. Codice fiscale 97532290158. Tutti i diritti riservati.