Home | Elenco iscritti | Elenco scuole | Aggiornamento | Supervisione | Eventi | Come iscriversi | News | Rassegna stampa

Vai alla home page
Oggi è lunedì 1 marzo 2021

   .: Come iscriversi
   .: Esami
   .: Assicurazione
   .: Definizione di counseling
 
   .: Cerca un socio
   .: Informazioni utili
   .: Linee guida
   .: Sportello utente
 
   .: Elenco scuole
   .: Corsi triennali
   .: Corsi di specializzazione
   .: Corsi di aggiornamento
 
   .: Chi siamo
   .: Cosa facciamo
   .: Gruppo dirigente
   .: Recapiti e contatti

Gli eventi di AssoCounseling


 
Facciamo il punto della situazioneLe festività di agosto sono ormai prossime e, nell'augurarti di passarle serenamente, approfittiamo di questa nostra per fare il punto della situazione su quanto accaduto fino ad oggi e sui progetti nell'immediato futuro. Anzitutto però una informazione di servizio: la segreteria dell'associazione chiuderà venerdì 26 luglio 2013 e riaprirà lunedì 9 settembre. Le email e i fax possono essere inviati regolarmente. Tutte le pratiche e le eventuali spedizioni di documenti riprenderanno alla riapertura di settembre. Come ogni anno, per le urgenze, è sempre disponibile la nostra linea mobile al 3487676289.

Ecco ora alcuni aggiornamenti:

a) Federcounseling
Come preannunciato al convegno dello scorso aprile 2013 a Milano è nata Federcounseling, la prima federazione italiana delle associazioni di counseling. Siamo davvero felici che questo progetto sia andato in porto, progetto che abbiamo voluto fortemente. La Federazione sarà attiva a partire dal prossimo settembre e, al momento, è formata dalle seguenti quattro associazioni: AssoCounseling, AICo, ANCoRe, SICOOl a cui, tra breve, se ne aggiungeranno almeno altre due.

La Federazione si occuperà di tutti quei macro-temi che, indipendentemente dall'associazione di appartenenza, riguardano ogni counselor professionista: certificazione, previdenza, rapporti con le altre professioni, etc. Federcounseling, inoltre, avendo ereditato tutto il lavoro svolto negli ultimi due anni dal Coordinamento Italiano delle Associazioni di Counseling (CIAC), si occuperà anche del mantenimento dei rapporti con la European Association for Counselling (EAC) e cercherà di instaurarne di nuovi con altre realtà non italiane.

Ci fa piacere comunicare che Tommaso Valleri, il nostro Segretario Generale, è stato nominato primo Presidente di Federcounseling, con l'importante compito di guidare la neonata Federazione nella sua fase di startup.


b) CoLAP
Come di certo avrete avuto modo di leggere i vertici del Coordinamento delle Libere Associazioni Professionali (CoLAP) sono cambiati. Lo storico Presidente Giuseppe Lupoi (a cui ancora una volta vanno i nostri più sentiti e partecipati ringraziamenti per l'immane lavoro svolto negli ultimi quindici anni), diventato Presidente Onorario, ha lasciato il posto a Emiliana Alessandrucci, che per anni è stata la Direttrice del CoLAP e che ora riveste, appunto, il ruolo di Presidente. A Emiliana i nostri migliori auguri di buon lavoro!

Anche qui una splendida notizia (che già dovreste sapere perché diffusa nelle scorse settimane): il nostro Presidente, Lucia Fani, è diventato Vicepresidente del CoLAP, con l'augurio che possa apportare tutta la sua esperienza in campo associativo alle nuove sfide che il CoLAP si darà.

Infatti il CoLAP, esaurita la sua fase storica che ha portato alla promulgazione della Legge 4/2013 (con il riconoscimento del ruolo delle associazioni professionali), si porrà ora nuovi obiettivi da raggiungere come, ad esempio, il rafforzamento e la piena applicazione della Legge stessa, ma anche il suo ruolo di supporto nell'aiutare le associazioni professionali a crescere.


c) Norma tecnica UNI per il counseling
L'ultimo incontro del tavolo per la definizione della norma tecnica sul counseling si è svolto a Milano lo scorso 4 luglio e ha visto la partecipazione di oltre 30 soggetti. Erano presenti: la quasi totalità delle associazioni professionali di categoria di counseling, alcuni Ordini regionali degli psicologi, il Consiglio Nazionale dell'Ordine degli Psicologi (CNOP), alcune scuole di formazione, il CNR, il CoLAP, rappresentanti di altre associazioni non di counseling (naturopati, arteterapeuti, etc.) ed altri soggetti. L'obiettivo del gruppo è quello di licenziare una norma tecnica condivisa entro la fine dell'anno.

L'obiettivo di AssoCounseling è quello di costruire una norma tecnica sostenibile e realmente rispondente alla professione di counselor. Tale obiettivo è inoltre condiviso da Federcounseling e dalle associazioni che ne fanno parte.

In tal senso è opportuno, per quanto già espresso, ribadire la nostra posizione: sappiamo che l'inserimento della norma tecnica nella Legge 4 è stato il punto di mediazione grazie al quale la Legge stessa è stata promulgata. Siamo da sempre sostenitori della superiorità - in termini qualitativi - dell'attestazione di qualificazione professionale (CCPC, nel nostro caso) rilasciata dalle associazioni, rispetto alla certificazione che le società di certificazione potranno rilasciare un domani secondo la norma tecnica. Questa nostra posizione è pienamente condivisa dal CoLAP e dalle associazioni di counseling iscritte al CoLAP. Il CCPC è un video dinamico della vita professionale di un counselor, mentre la norma tecnica sarà una fotografia statica di quel professionista in quel dato giorno che richiede di essere certificato.

Molti ci hanno allora chiesto perché abbiamo deciso di partecipare al tavolo UNI. Le ragioni sono fondamentalmente tre:

1) Una volta che la norma sarà licenziata, ogni associazione dovrà tenerne conto nella definizione dei propri requisiti minimi (formazione minima, requisiti di accesso, di mantenimento, etc.).
2) Arginare un possibile mercimonio che potrebbe esserci in relazione alla norma, evitando ai counselor più sprovveduti o distratti di buttare al vento i loro denari (su questo ultimo punto in particolare in futuro avremo modo di approfondire).
3) Se proprio una norma ci deve essere... almeno che sia fatta bene.

E ribadiamo l'assoluta non obbligatorietà, per i counselor, di dover acquisire la certificazione a norma tecnica UNI.


d) Scuole di formazione
Con grande soddisfazione possiamo comunicare a tutti gli iscritti che lunedì 15 luglio si terrà a Milano la prima riunione formale delle scuole di counseling i cui corsi sono accreditati da AssoCounseling. Ringraziamo le scuole di aver dato seguito al nostro appello fatto in occasione della riunione precongressuale tenutasi a Milano venerdì 19 aprile 2013. E' importantissimo che le scuole inizino a dialogare su tutti quei temi di loro spettanza e interesse: ricerca, divulgazione, formazione, etc. Approfittiamo di questa nostra per fare i nostri migliori auguri di buon lavoro!


e) Cosa ci aspetta al rientro dalle ferie

Ambiti di intervento: In relazione alle recenti modifiche sugli ambiti di intervento, nel mese di settembre verranno messe a punto linee guida e modulistica affinché ogni socio, in futuro, possa richiedere la modifica, l'allargamento, la cancellazione, etc. degli ambiti assegnati in fase di iscrizione.

EAC: Federcounseling dovrà occuparsi di definire la sua posizione rispetto alla European Association for Counselling, anche in relazione alla possibilità - per quei soci che lo vorranno - di ottenere anche la certificazione di EAC.

Modifiche statutarie: Come anticipato all'Assemblea di aprile, il CPN sta portando avanti una serie di consultazioni che culmineranno in una proposta di modifica dello Statuto di AssoCounseling. Tali modifiche, sostanzialmente, riguarderanno:

1) L'inserimento di una clausola di incompatibilità per cui non sarà possibile, in AssoCounseling, rivestire contemporaneamente due cariche. Precisiamo che comunque questa fattispecie non si è mai verificata dal 2009 ad oggi.
2) La modifica del meccanismo assembleare con la strutturazione di un sistema di rappresentanza intermedia tra i soci e l'Assemblea. Questo si rende necessario considerato l'alto numero di soci di AssoCounseling (ormai siamo a 1.300). Stiamo studiando un meccanismo che garantisca i soci e l'associazione ma che, al contempo, sia snello e consenta più facilmente la ratifica di alcune decisioni di spettanza dell'Assemblea.

Regolamento elettorale: In vista delle future elezioni del prossimo aprile 2014, elezione in cui dovrà essere eletto il nuovo gruppo dirigente, dovremo mettere a punto un regolamento elettorale che consenta la presentazione delle candidature e le modalità delle elezioni.


Grazie a tutti per il sostegno e la partecipazione. Ci congediamo da voi augurandovi nuovamente buone vacanze (noi, quest'anno, ne abbiamo davvero bisogno...).

titolo: Facciamo il punto della situazione
autore/curatore: Consiglio di Presidenza Nazionale
fonte: AssoCounseling
data di pubblicazione: 12/07/2013
tags: federcounseling, eac, colap, norma UNI, legge 4/2013

Home | Privacy | Note legali | Sportello utente | Contatti | Partnership | RSS

© 2009-2021 AssoCounseling. Codice fiscale 97532290158. Tutti i diritti riservati.