Home | Elenco iscritti | Elenco scuole | Aggiornamento | Supervisione | Eventi | Come iscriversi | News | Rassegna stampa

Vai alla home page
Oggi è sabato 26 settembre 2020

   .: Come iscriversi
   .: Esami
   .: Assicurazione
   .: Definizione di counseling
 
   .: Cerca un socio
   .: Informazioni utili
   .: Linee guida
   .: Sportello utente
 
   .: Elenco scuole
   .: Corsi triennali
   .: Corsi di specializzazione
   .: Corsi di aggiornamento
 
   .: Chi siamo
   .: Cosa facciamo
   .: Gruppo dirigente
   .: Recapiti e contatti

Gli eventi di AssoCounseling


 
Arriva al traguardo la legge che disciplina l'attività professionale di tutti gli operatori che non hanno un Albo di riferimento. Un universo complesso di milioni di professionisti: dai tributaristi, agli interpreti, ai traduttori, ai consulenti del web. La commissione Attività produttive della Camera dei deputati ha approvato oggi pomeriggio la legge che definisce i confini delle attività regolamentate e il ruolo che potranno avere le associazioni, oltre a collocare la nuova legge nel quadro europeo di riferimento. Giovedì 20 dicembre, sul sito del Sole 24 Ore, disponibile un e book che presenta gli approfondimenti degli esperti sulle nuove disposizioni e il testo della legge appena varata dal Parlamento.

La platea
Destinatari delle nuove norme sono le molte professioni (alcune storiche, molte altre nate di recente) «non organizzate in Ordini e Albi» e operanti nei più diversi settori: amministratori di condomini, animatori, grafici web, fisioterapisti, bibliotecari, pubblicitari, tributaristi. La nuova legge lascia al singolo professionista la scelta della forma societaria con cui esercitare e riconosce l'esercizio nelle diverse forme (individuale, associata, societaria, da dipendente). I professionisti potranno costituire associazioni professionali per valorizzare le competenze degli associati, diffondere il rispetto di regole deontologiche, favorendo la scelta e la tutela degli utenti nel rispetto delle regole sulla concorrenza. Le associazioni, privatistiche, sono su base volontaria e senza vincolo di rappresentanza esclusiva. Le associazioni promuovono la formazione permanente degli iscritti, adottano un codice di condotta, definiscono le sanzioni disciplinari per le violazioni del medesimo codice e promuovono forme di garanzia per l'utente.

titolo: Approvata alla Camera la legge per le professioni senza Albo
autore/curatore: Redazione
fonte: Il Sole 24 ORE
data di pubblicazione: 20/12/2012
tags: ddl 3270, ac 1934, riconoscimento professioni non regolamentate

Home | Privacy | Note legali | Sportello utente | Contatti | Partnership | RSS

© 2009-2020 AssoCounseling. Codice fiscale 97532290158. Tutti i diritti riservati.