Home | Elenco iscritti | Elenco scuole | Aggiornamento | Supervisione | Eventi | Come iscriversi | News | Rassegna stampa

Vai alla home page
Oggi è martedì 26 maggio 2020

   .: Come iscriversi
   .: Esami
   .: Assicurazione
   .: Definizione di counseling
 
   .: Cerca un socio
   .: Informazioni utili
   .: Linee guida
   .: Sportello utente
 
   .: Elenco scuole
   .: Corsi triennali
   .: Corsi di specializzazione
   .: Corsi di aggiornamento
 
   .: Chi siamo
   .: Cosa facciamo
   .: Gruppo dirigente
   .: Recapiti e contatti

Gli eventi di AssoCounseling


 
Italia-Grecia: inquietanti similitudiniDopo anni caratterizzati da corruzione endemica, diminuzione della competitività, politiche inefficienti, il governo greco è stato costretto ad accettare le proposte di salvataggio avanzate dal Fondo Monetario Internazionale e dall’Unione Europea e ad intraprendere un complesso piano di riforme. Scrive Alexandros Seretakis in un interessante articolo apparso sul sito Libertiamo:
[...] Tra le altre, le riforme (a costo zero) su queste procedure potrebbero essere quelle da intraprendere al fine di agevolare la competitività di un sistema ormai in piena crisi. La Grecia, come molti altri Paesi dell’Europa mediterranea, ha inoltre un alto numero di professioni regolamentate che in realtà costituiscono veri e propri cartelli protetti dalla legge al fine di sottrarre gli iscritti ai diversi ordini a qualsiasi meccanismo di mercato.

Avvocati, medici, farmacisti, tramite le loro associazioni di categoria, riescono ad influenzare in modo sostanziale la legislazione al fine di proteggere i propri interessi. Un recente studio della
Foundation for Economic and Industrial Research suggerisce che una liberalizzazione nelle professioni regolamentate potrebbe portare sostanziali benefici di lungo periodo rispetto alla crescita del prodotto interno lordo [...].
Come si può notare, pare proprio che le corporazioni di professionisti facciano il bello e brutto tempo non solo in Italia... Intendiamoci: questo dato non vuole essere un triste ripiego sul detto mal comune, mezzo gaudio, quanto piuttosto l'ulteriore conferma (se già ce ne fosse stato il bisogno...) che ovunque gli Ordini professionali oltre a non rendere un buon servizio al cittadino ingessano soprattutto lo sviluppo economico.

titolo: Italia-Grecia: inquietanti similitudini
autore/curatore: Tommaso Valleri
fonte: AssoCounseling
data di pubblicazione: 26/01/2011
tags: grecia, italia, fmi, fondo monetario internazionale, unione europea, ordini professionali, corporazione

Home | Privacy | Note legali | Sportello utente | Contatti | Partnership | RSS

© 2009-2020 AssoCounseling. Codice fiscale 97532290158. Tutti i diritti riservati.