Home | Elenco iscritti | Elenco scuole | Aggiornamento | Supervisione | Eventi | Come iscriversi | News | Rassegna stampa

Vai alla home page
Oggi è martedì 25 febbraio 2020

   .: Come iscriversi
   .: Esami
   .: Assicurazione
   .: Definizione di counseling
 
   .: Cerca un socio
   .: Informazioni utili
   .: Linee guida
   .: Sportello utente
 
   .: Elenco scuole
   .: Corsi triennali
   .: Corsi di specializzazione
   .: Corsi di aggiornamento
 
   .: Chi siamo
   .: Cosa facciamo
   .: Gruppo dirigente
   .: Recapiti e contatti

Gli eventi di AssoCounseling


 
Senza un sistema di welfare adeguato il 2011 rischia di diventare un anno particolarmente difficile per i giovani professionisti italiani. Lavoratori autonomi molto lontani dallo stile di vita dei loro predecessori: quelli di oggi sono professionisti con uno stipendio medio che oscilla tra i 1200 e i 1600 euro di media. Quello che sta per chiudersi doveva essere l'anno delle grandi riforme per il mondo professionale italiano e invece tutto è rimasto sospeso o incagliato nell'ultima crisi di governo. Se tutto rimarrà immutato, durante il prossimo anno si presenterà uno scenario complesso in cui i giovani (spalleggiati dall'Antitrust) proveranno ad abbattere ulteriormente le parcelle per rimanere sul mercato facendosi preferire ai nomi più affermati e con maggior «peso» clientelare.

Al contrario, gli Ordini si batteranno per il ripristino delle tariffe minime «a difesa degli alti standard qualitativi e per non svendere le capacità professionali degli iscritti». Quindi il prossimo potrebbe essere l'anno del «low costs” (non a caso molti studi risultano già iscritti ad Asso-Lowcost) e della lotta senza quartiere su parcelle e quote di mercato. Oppure l'anno delle riforme e di un nuovo welfare per le professioni.

titolo: Tariffe minime e welfare
autore/curatore: Isidoro Trovato
fonte: Corriere della Sera
data di pubblicazione: 21/12/2010
tags: isidoro trovato, tariffario, tariffe, welfare, ordini professionali

Home | Privacy | Note legali | Sportello utente | Contatti | Partnership | RSS

© 2009-2020 AssoCounseling. Codice fiscale 97532290158. Tutti i diritti riservati.