Home | Elenco iscritti | Elenco scuole | Aggiornamento | Supervisione | Eventi | Come iscriversi | News | Rassegna stampa

Vai alla home page
Oggi è lunedì 14 giugno 2021

   .: Come iscriversi
   .: Attestato ex Legge 4/2013
   .: Esami
   .: Assicurazione
   .: Codice deontologico
 
   .: Cerca un counselor
   .: Informazioni utili
   .: Linee guida
   .: Sportello utente
   .: Definizione di counseling
 
   .: Enti di formazione
   .: Corsi triennali
   .: Specializzazioni
   .: Aggiornamenti
   .: Aggiornamenti on line
 
   .: Chi siamo
   .: Cosa facciamo
   .: Gruppo dirigente
   .: Recapiti e contatti
   .: Coordinate bancarie

Gli eventi di AssoCounseling


 
Nel 2012 la riforma delle professioni sarà approvata. Maria Grazia Siliquini (Pdl) punta dritto all'obiettivo e ne definisce i contorni al Forum sulla riforma del sistema ordinistico organizzato oggi a Roma a Palazzo San Macuto dalle tre categorie tecniche di primo livello (geometri, periti agrari e periti industriali) rappresentate dai rispettivi presidenti nazionali Fausto Savoldi, Andrea Bottaro e Giuseppe Jogna.

Il testo su cui sta lavorando la Camera - ha continuato l'onorevole Siliquini - mi sembra in piena sintonia con il documento presentato mercoledi' al ministro Alfano dai rappresentanti di tutte le professioni, perche' entrambi hanno lo stesso scopo di razionalizzare e semplificare l'intero settore. I due documenti dunque potrebbero confluire in un unico testo. L'alternativa e' che il governo prenda in mano le redini dell'iniziativa e porti a termine un disegno di legge di principi. A partire da questo si metteranno a punto i decreti attuativi cui demandare le specificita' di ogni singola professione.

Attenzione a non sostenere riforme che non siano in grado di incidere sull'esistente - ha ribattuto Pierluigi Mantini (Udc) - anche se garantisco il mio appoggio al testo Siliquini, ma il clima è cambiato: la politica mi sembra pronta per accogliere le istanze dei professionisti, solo che ora sono proprio loro che devono scendere in campo superando i particolarismi e chiedendo il conto al ministro Alfano per due anni di inattività.

Il nodo rimane quello dell'unificazione delle tre professioni tecniche organizzatrici del Forum. Parere positivo in questo senso da tutti i relatori, incluso Ignazio Messina (Idv), perchè un nuovo Ordine dei tecnici laureati di primo livello rappresenta l'unica strada per garantire al cittadino la qualità dei servizi da sempre esercitati dai professionisti. Nello stesso tempo, tutti i relatori sono d'accordo sull'abolizione della sezione B degli albi, perche' ha causato la perdita di un percorso unico e coerente tra formazione e accesso alla professione.

Esce fuori dal coro Antonio Picardi, consigliere Junior dell'Ordine degli ingegneri, che manifesta perplessità proprio su questo punto. L'abolizione porterebbe al futuro incerto dei triennali con la eventuale confusione delle competenze professionali.

titolo: Siquilini: riforma entro il 2010
autore/curatore: Ufficio Stampa
fonte: Asca
data di pubblicazione: 23/07/2010

Home | Privacy | Note legali | Sportello utente | Contatti | Partnership | RSS

© 2009-2021 AssoCounseling. Codice fiscale 97532290158. Tutti i diritti riservati.