Home | Elenco iscritti | Elenco scuole | Aggiornamento | Supervisione | Eventi | Come iscriversi | News | Rassegna stampa

Vai alla home page
Oggi è lunedì 16 maggio 2022

   .: Come iscriversi
   .: Attestato ex Legge 4/2013
   .: Esami
   .: Assicurazione
   .: Codice deontologico
 
   .: Cerca un counselor
   .: Informazioni utili
   .: Linee guida
   .: Sportello utente
   .: Definizione di counseling
 
   .: Enti di formazione
   .: Corsi triennali
   .: Specializzazioni
   .: Aggiornamenti
   .: Aggiornamenti on line
 
   .: Chi siamo
   .: Cosa facciamo
   .: Gruppo dirigente
   .: Recapiti e contatti
   .: Coordinate bancarie

Gli eventi di AssoCounseling


 
Il CoLAP e circa 50 Associazioni aderenti al Coordinamento delle Libere Associazioni Professionali stanno inviando in questi giorni al Ministro Alfano la richiesta di partecipare all’incontro organizzato dal Guardasigilli per il prossimo 7 aprile per discutere sulla riforma delle professioni e sulla formulazione di uno statuto delle libere professioni. E al momento tutto tace da Via Arenula.

«Ci risulta davvero difficile comprendere il motivo di questo silenzio» – dichiara Giuseppe Lupoi, Presidente CoLAP – «non è pensabile che un governo che, proprio in questi giorni, si fa promotore della necessità ormai improcrastinabile di fare le riforme, impedisca nei fatti ad uno dei motori del processo di riforma del sistema professionale di contribuire alla discussione in merito».

«Il CoLAP - continua Lupoi – ha il diritto di poter dare voce ai circa 3 milioni di professionisti non regolamentati che esistono nel nostro Paese e deve avere l’opportunità di rappresentarli nelle sedi istituzionali, così come sono rappresentate le professioni ordinistiche. Peraltro – evidenzia Lupoi – le sei proposte di legge in esame presso le Commissioni congiunte di Giustizia e Attività produttive della Camera prevedono tutte l’istituzione di un sistema duale delle professioni, composto da ordini ed associazioni professionali».

«Ci auguriamo – conclude il Presidente CoLAP – che il Ministro Alfano nei prossimi giorni farà pervenire al Coordinamento una sua risposta personale alle nostre richieste e che consenta davvero l’avvio di un dialogo costruttivo sulle riforme».

titolo: Alfano dia voce ai professionisti
autore/curatore: Ufficio stampa
fonte: CoLAP
data di pubblicazione: 31/03/2010

Home | Privacy | Note legali | Sportello utente | Contatti | Partnership | RSS

© 2009-2022 AssoCounseling. Codice fiscale 97532290158. Tutti i diritti riservati.