Home | Elenco iscritti | Elenco scuole | Aggiornamento | Supervisione | Eventi | Come iscriversi | News | Rassegna stampa

Vai alla home page
Oggi è giovedì 28 ottobre 2021

   .: Come iscriversi
   .: Attestato ex Legge 4/2013
   .: Esami
   .: Assicurazione
   .: Codice deontologico
 
   .: Cerca un counselor
   .: Informazioni utili
   .: Linee guida
   .: Sportello utente
   .: Definizione di counseling
 
   .: Enti di formazione
   .: Corsi triennali
   .: Specializzazioni
   .: Aggiornamenti
   .: Aggiornamenti on line
 
   .: Chi siamo
   .: Cosa facciamo
   .: Gruppo dirigente
   .: Recapiti e contatti
   .: Coordinate bancarie

Gli eventi di AssoCounseling


 
L'assegno unico figli 2021 viene erogato per sei mesi ovvero dal primo luglio al 31 dicembre 2021. Destinatari sono le famiglie con figli minori che non beneficiano degli assegni per il nucleo familiare. La novità è che per il 2021 possono beneficiare dell'assegno unico per i figli anche lavoratori autonomi, liberi professionisti, titolari di Partita Iva, disoccupati.

C'è l'assegno unico figli 2021 tra gli strumenti di sostegno al reddito introdotto per gli ultimi 6 mesi di questi 2021. Caratteristica di fondo di questa misura è il perimetro ben delimitato dei destinatari, in cui sono compresi anche liberi professionisti con partite Iva, a cui spetta l'assegno dall'importo sempre differente ovvero strettamente legato all'Isee dichiarato.

Un altro parametro che incide nel calcolo dell'assegno unico figli 2021 è il numero dei figli minori. Esaminiamo allora tutte le novità in materia, tra cui la tabella Isee di riferimento:
  • A chi spetta assegno unico figli 2021 per liberi professionisti con partite Iva
  • Come fare domanda assegno unico figli 2021 per liberi professionisti con partite Iva


A chi spetta assegno unico figli 2021 per liberi professionisti con partite Iva

L'assegno unico figli 2021 viene erogato per sei mesi ovvero dal primo luglio al 31 dicembre 2021. Destinatari sono le famiglie con figli minori che non beneficiano degli assegni per il nucleo familiare. La novità è che per il 2021 possono beneficiare dell'assegno unico per i figli anche lavoratori autonomi, liberi professionisti, titolari di Partita Iva, disoccupati.

Requisiti fondamentali per accedere a questa misura sono il possesso dell'Isee (Indicatore della situazione economica equivalente) inferiore a 50.000 euro annui, almeno un figlio a carico, la residenza in Italia, la cittadinanza italiana, di uno Stato membro dell'Unione europea o di un altro Paese extra Unione europea con regolare permesso di soggiorno.

Ancora più precisamente, l'assegno unico figli 2021 ammonta a un massimo di 167,5 euro al mese per figlio ovvero 217,8 euro per i nuclei familiari con almeno 3 figli minori, nel caso di nuclei familiari con Isee fino a 7.000 euro. Dopodiché gli importi spettanti calano all'aumento del valore dell'Isee.

Se nel nucleo sono presenti più di 2 figli, l'importo unitario per ciascun figlio minore viene aumentato del 30%. Da segnalare quindi che per ciascun figlio minore con disabilità, gli importi sono maggiorati di 50 euro.

Nel caso di separazione o divorzio, l'assegno unico figli 2021 viene erogato a favore del genitore affidatario. Se l'affido è congiunto la cifra viene suddivisa al 50% tra i due genitori.

Come fare domanda assegno unico figli 2021 per liberi professionisti con partite Iva

Per fare domanda di ricezione dell'assegno unico figli 2021, i liberi professionisti con partite Iva devono procedere per via telematica attraverso l'Inps. Lo possono fare in autonomia o attraverso Caf e patronati.

Hanno tempo fino al 30 settembre per fare richiesta al fine di ricevere anche le mensilità arretrate spettanti dal mese di luglio.

Se l'invio è successivo a questa data, l'assegno spetta dalla data di trasmissione della domanda. Come abbiamo spiegato, la durata dell'assegno unico figli 2021 è di sei mesi ovvero fino al 31 dicembre 2021. Dopodiché dal 2022 diventa strutturale e universale con la concessione di 167 euro almeno per un figlio secondo questo schema:
  • Isee fino a 7.000,00 euro: 167,5 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), 217,8 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 7.000,01 a 8.000,00 euro: tra 166,4 e 157,0 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 216,4 e 204,1 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 8.000,01 a 9.000,00 euro: tra 154,9 e 146,6 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 201,4 e 190,5 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 9.000,01 a 10.000,00 euro: tra 145,5 e 136,1 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 189,2 e 176,9 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 10.000,01 a 11.000,00 euro: tra 135,1 e 125,7 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 175,6 e 163,3 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 11.000,01 a 12.000,00 euro: tra 124,6 e 115,2 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 161,9 e 149,7 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 12.000,01 a 13.000,00 euro: tra 114,1 e 104,7 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 148,3 e 136,1 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 13.000,01 a 14.000,00 euro: tra 103,7 e 94,3 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 134,7 e 122,5 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 14.000,01 a 15.000,00 euro: tra 93,2 e 83,8 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 121,1 e 108,9 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 15.000,01 a 16.000,00 euro: tra 83,5 e 81,6 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 108,6 e 106,1 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 16.000,01 a 17.000,00 euro: tra 81,4 e 79,4 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 108,6 e 103,4 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 17.000,01 a 18.000,00 euro: tra 79,3 e 77,3 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 103,1 e 100,6 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 18.000,01 a 19.000,00 euro: tra 77,1 e 75,2 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 100,3 e 97,9 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 19.000,01 a 20.000,00 euro: tra 74,9 e 73,0 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 97,6 e 95,1 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 20.000,01 a 21.000,00 euro: tra 72,8 e 70,8 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 94,8 e 92,3 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 21.000,01 a 22.000,00 euro: tra 70,7 e 68,7 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 92,1 e 89,6 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 22.000,01 a 23.000,00 euro: tra 68,5 e 66,6 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 89,3 e 86,8 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 23.000,01 a 24.000,00 euro: tra 66,3 e 64,4 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 86,6 e 84,1 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 24.000,01 a 25.000,00 euro: tra 64,2 e 62,3 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 83,8 e 81,3 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 25.000,01 a 26.000,00 euro: tra 62,0 e 60,1 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 81,1 e 78,6 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 26.000,01 a 27.000,00 euro: tra 59,9 e 57,9 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 78,3 e 75,8 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 27.000,01 a 28.000,00 euro: tra 57,8 e 55,8 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 75,5 e 73,1 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 28.000,01 a 29.000,00 euro: tra 55,6 e 53,7 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 72,8 e 70,3 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 29.000,01 a 30.000,00 euro: tra 53,4 e 51,5 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 70,0 e 67,6 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 30.000,01 a 31.000,00 euro: tra 51,3 e 49,3 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 67,3 e 64,8 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 31.000,01 a 32.000,00 euro: tra 49,2 e 47,2 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 64,5 e 62,0 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 32.000,01 a 33.000,00 euro: tra 47,0 e 45,1 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 61,8 e 59,3 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 33.000,01 a 34.000,00 euro: tra 44,8 e 42,9 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 59,0 e 56,5 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 34.000,01 a 35.000,00 euro: tra 42,7 e 40,8 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 56,3 e 53,8 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 35.000,01 a 36.000,00 euro: tra 40,5 e 38,6 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 53,5 e 51,0 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 36.000,01 a 37.000,00 euro: tra 38,4 e 36,4 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 50,8 e 48,3 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 37.000,01 a 38.000,00 euro: tra 36,3 e 34,3 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 48,0 e 45,5 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 38.000,01 a 39.000,00 euro: tra 34,1 e 32,2 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 45,2 e 42,8 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 39.000,01 a 40.000,00 euro: tra 31,9 e 30,0 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 42,5 e 30,0 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)
  • Isee da 40.000,01 a 50.000,00 euro: tra 30,0 euro (per nuclei fino a 2 figli minori), tra 40,0 euro (per nuclei con almeno 3 figli minori)

titolo: Assegno unico figli 2021 per liberi professionisti partite IVA. A chi spetta e come fare domanda
autore/curatore: Redazione
fonte: Business on line
data di pubblicazione: 15/06/2021
tags: assegno unico, partite IVA, INPS, ISEE

Home | Privacy | Note legali | Sportello utente | Contatti | Partnership | RSS

© 2009-2021 AssoCounseling. Codice fiscale 97532290158. Tutti i diritti riservati.