Home | Elenco iscritti | Elenco scuole | Aggiornamento | Supervisione | Eventi | Come iscriversi | News | Rassegna stampa

Vai alla home page
Oggi è martedì 29 settembre 2020

   .: Come iscriversi
   .: Esami
   .: Assicurazione
   .: Definizione di counseling
 
   .: Cerca un socio
   .: Informazioni utili
   .: Linee guida
   .: Sportello utente
 
   .: Elenco scuole
   .: Corsi triennali
   .: Corsi di specializzazione
   .: Corsi di aggiornamento
 
   .: Chi siamo
   .: Cosa facciamo
   .: Gruppo dirigente
   .: Recapiti e contatti

Gli eventi di AssoCounseling


 
Lunedì scorso il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto Semplificazione. Il testo è stato licenziato salvo intese, quindi potrebbe cambiare in alcune parti prima della pubblicazione in Gazzetta ufficiale. Il testo prevede una serie di misure per velocizzare le procedure in materia di appalti ed edilizia; inoltre, una parte del provvedimento è dedicata alla digitalizzazione del paese e introduce qualche piccola novità anche per il mondo professionale. Insomma, per ora la “madre di tutte le riforme”, come l'ha definita il premier Conte, ancora non si è vista. Il CoLAP ha mandato un comunicato stampa e una serie di proposte al governo per chiedere che venga messa in atto una reale semplificazione.

Qui un articolo riepilogativo della misura con la conferenza stampa di presentazione dell’articolato: https://www.informazionefiscale.it/decreto-semplificazioni-2020-testo-novita.

Qui il comunicato stampa del governo sull'approvazione del decreto: http://www.governo.it/it/articolo/comunicato-stampa-del-consiglio-dei-ministri-n-54/14869.

Qui il comunicato stampa del CoLAP: http://www.colap.eu/schede-2218-dl_semplificazione_il_governo_ascolti_i_professionisti.

Questa settimana è stato anche approvato dalla Camera in prima lettura il decreto Rilancio. Il testo dovrà essere convertito in legge entro il 19 luglio, quindi il passaggio in Senato non potrà portare modifiche al testo per mancanza di tempo. Il passaggio a Montecitorio non ha portato a grandi novità: rimangono i limiti di calo di reddito per i bonus di maggio e i contributi a fondo perduto non andranno a chi ha goduto dell’indennità di 600 euro per i mesi di marzo e aprile.

Qui la scheda del decreto sul sito della Camera con tutta la documentazione consegnata al governo: https://www.camera.it/leg18/126?leg=18&idDocumento=2500.

Qui un articolo riepilogativo dell'intero provvedimento da 55 miliardi di euro: https://www.ilsole24ore.com/art/decreto-rilancio-via-libera-camera-si-senato-entro-18-luglio-ADoc0Od.

Infine, questa settimana Banca d'Italia ha pubblicato un report sugli effetti del Coronavirus sul mercato del lavoro italiano. A risentire in particolar modo della crisi saranno soprattutto i lavoratori autonomi. Secondo le stime di Bankitalia, quasi l’80% ha subito un calo nel reddito e per il 36% la caduta è di oltre la metà del reddito familiare. Qui il testo completo del report: https://www.bancaditalia.it/media/notizie/2020/Evi-preliminari-ind-straord-famiglie.pdf.

titolo: Aggiornamento Coronavirus
autore/curatore: Ufficio Stampa
fonte: CoLAP
data di pubblicazione: 11/07/2020
tags: coronavirus, covid-19, decreto rilancio

Home | Privacy | Note legali | Sportello utente | Contatti | Partnership | RSS

© 2009-2020 AssoCounseling. Codice fiscale 97532290158. Tutti i diritti riservati.