Home | Elenco iscritti | Elenco scuole | Aggiornamento | Supervisione | Eventi | Iscrizione | Esame di iscrizione | News | Rassegna stampa

Vai alla home page
Oggi è mercoledì 24 aprile 2019

   .: Iscrizione
   .: Esami
   .: Assicurazione
   .: Definizione di counseling
 
   .: Cerca un socio
   .: Informazioni utili
   .: Linee guida
   .: Sportello utente
 
   .: Elenco scuole
   .: Cerca un corso
   .: Promuovi un corso
   .: Formazione continua
 
   .: Chi siamo
   .: Cosa facciamo
   .: Gruppo dirigente
   .: Recapiti e contatti

Gli eventi di AssoCounseling


 
Il Consiglio di stato contro il Ministero della salute sui counselor. La figura professionale ha pieno diritto di associarsi e iscriversi nell'elenco tenuto dal Mise. Viene smentita, in questo modo, la lettera inviata dal Ministero della salute all'Uni, con cui si chiedeva la sospensione della produzione di una norma sui counselor perché; «;l'attività; si sovrappone a quella dello psicologo»; (si veda ItaliaOggi del 22 gennaio scorso).

È; la conclusione a cui sono giunti i giudici di Palazzo spada nella sentenza, pubblicata ieri, con cui è; stato respinto il ricorso del Consiglio nazionale dell'ordine degli psicologi (Cnop) contro l'iscrizione di AssoCounseling, associazione di counselor, nell'elenco Mise sulle associazioni delle professioni non organizzate (legge 4/2013).

Il ricorso al Cds è; stato presentato dall'associazione per impugnare la sentenza n. 13020 del 17 novembre 2015, resa dal Tar Lazio, con cui veniva esclusa AssoCounseling dall'elenco del Ministero dello sviluppo economico. Il Tar aveva accolto le questioni sollevate dall'appellante (il Consiglio nazionale degli psicologi), per il quale la figura del counselor si sovrapponeva in tutto e per tutto a quella dello psicologo e, quindi, l'attività; di counseling dovesse essere riservata agli iscritti al Cnop.

Il Cds, nell'annullare la sentenza del Tar, utilizza come motivazioni alcuni passaggi propri della legge 4/2013 (professioni non organizzate in ordini e collegi), in particolare sulle procedure di controllo dei requisiti che il Mise deve porre in essere per permettere l'iscrizione nell'elenco. «;La legge 4 non specifica quali siano le doverose indagini rimesse ai competenti uffici del Mise per vagliare l'accoglibilità; o meno dell'istanza di una associazione di professionisti che svolgono una professione non organizzata»;, si legge nella sentenza.

Nonostante questo, il Mise nell'esaminare la proposta aveva chiesto un parere al Ministero della salute che, con la nota del 24 marzo 2014 aveva escluso la sovrapposizione di attività; tra counselor e psicologi. «;Il giudice di primo grado, nella sentenza qui fatta oggetto di appello, ha erroneamente ritenuto che il Mise avrebbe dovuto svolgere una istruttoria maggiormente approfondita, fino a doversi sincerare se si potessero assolutamente escludere sovrapposizione tra counselor e psicologo»;. In conclusione, afferma Palazzo spada, non è; competenza di un tribunale amministrativo stabilire i confini tra le varie attività; e, visto la mancanza di uno specifico riferimento normativo, non può; essere considerata illegittima l'iscrizione nell'elenco.

«;Giustizia è; fatta»;, il commento della presidente del Colap (Coordinamento libere associazioni professionali), «;il Consiglio di stato con chiarezza annulla la sentenza del Tar che cancellava l'iscrizione all'elenco del Mise di Assocounseling. La lettera del Ministero della salute che dichiarava riservata agli psicologi l'attività; di counselor si è; sembrata incomprensibile. Ed ora»;, conclude la presidente Alessandrucci, «;aspettiamo la riammissione di Assocounseling nell'elenco del Mise e buon lavoro a tutti i counselor italiani»;."

titolo: Counselor: il CdS dà l'OK. La professione può iscriversi nell'elenco MISE
autore/curatore: Michele Damiani
fonte: ItaliaOggi
data di pubblicazione: 23/01/2019
tags: TAR Lazio, AssoCounseling, Consiglio di Stato, MISE, sentenza

Home | Privacy | Note legali | Sportello utente | Contatti | Partnership | RSS

© 2009-2019 AssoCounseling. Codice fiscale 97532290158. Tutti i diritti riservati.