Home | Elenco iscritti | Elenco scuole | Aggiornamento | Supervisione | Eventi | Iscrizione | Esame di iscrizione | News | Rassegna stampa

Vai alla home page
Oggi è domenica 17 dicembre 2017

   .: Iscrizione
   .: Esami
   .: Assicurazione
   .: Definizione di counseling
 
   .: Cerca un socio
   .: Informazioni utili
   .: Linee guida
   .: Sportello utente
 
   .: Elenco scuole
   .: Cerca un corso
   .: Promuovi un corso
   .: Formazione continua
 
   .: Chi siamo
   .: Cosa facciamo
   .: Gruppo dirigente
   .: Recapiti e contatti

10 buoni motivi per scegliere AssoCounseling


 
"Con il nuovo ciclo di programmazione 2014-2020 dei fondi strutturali europei i professionisti avranno libero accesso ai bandi comunitari al fine di promuovere la ricerca, lo sviluppo tecnologico, l'innovazione e la competitività del sistema professionale". Lo ha detto Vincenzo Moretta, presidente dell'Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, nel corso del forum "Fondi strutturali europei 2014/2020 e finanziamenti internazionali: Opportunità per i professionisti e per le imprese". "I professionisti - ha spiegato Moretta - potranno beneficiare degli incentivi attraverso i propri organismi associativi che saranno chiamati a svolgere il ruolo di intermediari finanziari dei fondi europei, ovvero attraverso le associazioni di categoria che parteciperanno direttamente ai bandi comunitari". "I fondi comunitari metteranno in circolo oltre 100 miliardi di euro distribuiti nel corso dei prossimi sette anni", ha evidenziato Achille Coppola, consigliere segretario del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili. "I professionisti non solo, quindi, rientreranno a pieno titolo tra i beneficiari dei bandi comunitari, ma potranno giocare un ruolo determinante al fianco dello Stato e delle Regioni nell'attuazione dei programmi finanziati dall'Europa". "L'attività dei liberi professionisti genera il 10-20% del PIL dell’UE", ha sottolineato Liliana Speranza, consigliere Odcec Napoli. "La Commissione Europea ha un piano d'azione volto a facilitare l'accesso a nuove opportunità di mercato e di finanziamento, sfruttando gli strumenti messi a disposizione dalla programmazione 2014-2020. Ma bisognerà armonizzare le normative e semplificare le procedure per la partecipazione a bandi e gare". All'incontro, moderato da Antonella Esposito Gagliardi, assessore politiche sociali e cultura I Municipalità di Napoli, hanno partecipato il parlamentare Paolo Russo, Componente commissione agricoltura Camera dei deputati, Riccardo Izzo, segretario del Cup Campania ed Emilio Ciccarelli, presidente dell’Ordine degli Agronomi.

titolo: 100 MLD di fondi comunitari in 7 anni
autore/curatore: Redazione
fonte: Mondoprofessionisti
data di pubblicazione: 04/02/2015
tags: cee, fondi comunitari, professionisti

Home | Privacy | Note legali | Sportello utente | Contatti | Partnership | RSS

© 2009-2017 AssoCounseling. Codice fiscale 97532290158. Tutti i diritti riservati.